Perché serve una VPN per Amazon Fire stick?

La Amazon Fire Stick è la risposta di Amazon a Chromecast, prodotto realizzato da Google. Si tratta di un dispositivo che, collegato a qualunque TV con ingresso HDMI, trasforma la stessa in una vera e propria smart TV.

Ciò comporta la fruibilità della stessa per ottenere accesso a contenuti audio-video streaming di servizi come Amazon Prime, YouTube e tanto altro. In tal senso però, come vedremo a breve, possono presentarsi delle complicazioni particolari.

Migliori VPN per Amazon Fire stick

  1. NordVPN (Sito Ufficiale);
  2. PureVPN (Sito Ufficiale);
  3. CyberGhost (Sito Ufficiale);
  4. Express VPN (Sito Ufficiale).

Perché serve una VPN per Amazon Fire stick?

Amazon Fire stick è un ottimo prodotto ma, almeno attualmente, è fruibile pienamente solo nell’ambito del territorio statunitense. Chi si trova al di fuori degli States infatti, può andare incontro a un’amara sorpresa.

Parte dei contenuti offerti dal dispositivo infatti, sono bloccati a causa delle restrizioni geografiche. Un limite che può essere però aggirato con l’utilizzo di una VPN come NordVPN (qui il link al Sito Ufficiale). Attraverso questa infatti, è possibile “mascherare” il proprio IP, fingendo che l’utente stia utilizzando il dispositivo direttamente dagli USA.

Le VPN per Fire stick sono sicure e veloci?

A seconda del servizio scelto, le VPN per Amazon Fire stick possono garantire standard di sicurezza più o meno elevati. Questo aspetto è importante sì, ma non quanto la velocità della piattaforma.

Quando si intende utilizzare servizi streaming infatti, il fastidioso fenomeno del buffering è sempre dietro l’angolo. In tal senso, a determinare la possibilità o meno di ottenere un filmato fluido è collegata sia alla banda messa a disposizione dal proprio provider che quella offerta dalla VPN come NordVPN (qui il link al Sito Ufficiale) o PureVPN (Sito Ufficiale).

Come usare una VPN per Amazon Fire stick?

L’abbinamento tra servizi VPN e Amazon Fire stick è estremamente semplice, visto che il dispositivo stesso è stato appositamente ideato per questa possibilità. Scegliendo una VPN come NordVPN (qui il link al Sito Ufficiale) che offre un’app apposita su Fire TV App Store, questa procedura dovrebbe risultare piuttosto facile.

Si tratta infatti di servizi che, essendo presenti sull’apposito store, sono già stati testati su Fire stick e non dovrebbero dunque creare alcun tipo di problema..

Esistono VPN davvero gratuite per Fire stick?

Esistono delle VPN gratuite per Fire stick. Queste permettono di prendere dimestichezza con i servizi di Virtual Protocol Network e risultano dunque ottime per gli utenti che si avvicinano a questo settore.

Come vedremo in seguito però, la differenza tra VPN gratuite e a pagamento è spesso abissale.

Perché alla fine le migliori VPN sono quelle a pagamento

Che si utilizzi una VPN con Fire stick o meno, le soluzioni a pagamento sono nella pressoché totalità dei casi la scelta migliore.

Questa affermazione è dettata dalle prestazioni. Per sua natura infatti, una VPN va ad appesantire la banda a disposizione. Fruire di un servizio “leggero” dunque permette (come già detto) di ottenere streaming fluidi. Lato sicurezza poi, le VPN a pagamento come NordVPN (qui il link al Sito Ufficiale) offrono standard molto più elevati che, abbinati a un’assistenza professionale, rendono ancora più appetibili tali piattaforme.

Va poi tenuto conto che, le VPN a pagamento come NordVPN (qui il link al Sito Ufficiale) o PureVPN (Sito Ufficiale), offrono solitamente app e soluzioni adatta sia a PC desktop che a dispositivi mobile. Generalmente, con un singolo account, è possibile fruire delle piattaforme contemporaneamente su più dispositivi di varia natura.

Infine, a giocare in favore delle opzioni a pagamento, vi è anche il costo. Si parla infatti, di sottoscrizioni di pochi euro mensili. Insomma, per qualche euro, si tratta di servizi assolutamente convenienti.